COSA FACCIAMO

la fondazione nata in ricordo della giovane Elena opera a sostegno di persone in difficoltà, in Italia e nel mondo

l’istruzione è la prima forma di sviluppo e crescita di un popolo, per questo favorirla è tra i nostri obiettivi primari

garantire l’accesso a fonti di acqua potabile per aiutare la sopravvivenza, contrastare le malattie e permettere lo sviluppo

favorire l’accesso alle cure primarie in zone dove non esistono strutture sanitarie di alcun tipo

favorire i processi di integrazione sociale e culturale, come base per la pacifica convivenza tra popoli e culture

COSA PUOI FARE TU ?
ogni evento, ogni progetto vede la partecipazione volontaria di molte persone, aziende e associazioni.
Se vuoi dare il tuo contributo puoi farlo con il 5x1000 al cf. 94068030272, puoi fare una donazione al cc IT07 L033 5901 6001 00000010920, oppure puoi contattarci!
Dona

PROGETTI RECENTI

vai a tutti i progetti vai alla mappa

Thumbnail

Acqua, futuro, vita

Una mostra diffusa nella nostra città. Un fotografo d’eccezione, Axel Fassio, che attraverso il suo sguardo racconta in 10 scatti...
Dona
Thumbnail

Un reparto per le malattie infettive

Il villaggio di Darwonaji, uno dei più grandi del distretto di Awbare (Etiopia dell’est) e molto vicino al confine con...
Dona
Thumbnail

il mondo è qui

Prosegue per il 10 anno  consecutivo il progetto di integrazione scolastica per 20 minori di etnia Sinti  presso l’Istituto Comprensivo...
realizzato

Fondazione Elena Trevisanato onlus

La fondazione Elena Trevisanato onlus, costituita in ricordo della giovane Elena, opera sia a livello locale in progetti di integrazione culturale e di sostegno dell'infanzia in difficoltà, sia nel terzo mondo, dove costruisce scuole e pozzi per garantire l'accesso all'istruzione e all'acqua potabile. A livello locale sosteniamo progetti di recupero scolastico per bambini stranieri con difficoltà linguistiche e progetti di integrazione culturale. I beneficiari sono bambini sinti e profughi minori non accompagnati osptitati presso apposite strutture. I progetti in Etiopia sono principalmente rivolti alla costruzione di pozzi di acqua potabile in zone desertiche al confine con la Somalia. In queste stesse zone costruiamo piccole scuole di alfabetizzazione primaria, essendo l'istruzione, almeno di base, condizione necessaria allo sviluppo
Fondazione Elena Trevisanato onlus

12 gennaio, 2019

Siamo arrivati alla Giudecca e per tutto il mese di gennaio fino a metà febbraio, le foto della mostra "Acqua, futuro, vita" saranno esposte nelle attività commerciali dell'isola.
Eccoci lungo la fondamenta della Palanca con lo staff del Bar la palanca, nelle vetrine dell'ex vinaio, da Ortofrutta Vianello, negli scaffali de I Librai della Marcopolo e dietro il bancone della Farmacia Cosma e Damiano.
Grazie a tutti per averci aperto le porte e ospitare il nostro racconto!
E grazie a Ugo Carmeni Studio per le bellissime stampe.
Fondazione Elena Trevisanato onlus

10 gennaio, 2019

E' già arrivato gennaio e la mostra fotografica "Acqua, futuro, vita" è pronta ad una nuova tappa.
Sabato 12 gennaio è tempo di salutare i simpatici amici della zona S. Giacomo (Malefatte, Osteria da Filo, TAB 64, Al Canton Di Vino, cartolaio Paolo e Ristorante Al Bagolo) che ringraziamo tantissimo per l'accoglienza, per fare nuovi incontri all'isola della Giudecca.
A presto con le nuove location dove potrete vedere le bellissime foto di Axel Fassio accompagnate dai loro racconti.
Fondazione Elena Trevisanato onlus

24 dicembre, 2018

Vi regaliamo per questo Natale 2018 il racconto "Il sogno di Asmah". 8 minuti per descrivere la giornata di una ragazzina di 12 anni che vive nel villaggio di Darwonaji (Etiopia orientale). 8 minuti per immergervi in una realtà completamente diversa; suoni, colori, vita e una storia che sa di speranza e di futuro.
Un grazie specialissimo a Axel e Giovanna autori del video.
https://www.youtube.com/watch?v=JtoVL5rAuGc&t=122s