COSA FACCIAMO

la fondazione nata in ricordo della giovane Elena opera a sostegno di persone in difficoltà, in Italia e nel mondo

l’istruzione è la prima forma di sviluppo e crescita di un popolo, per questo favorirla è tra i nostri obiettivi primari

garantire l’accesso a fonti di acqua potabile per aiutare la sopravvivenza, contrastare le malattie e permettere lo sviluppo

favorire l’accesso alle cure primarie in zone dove non esistono strutture sanitarie di alcun tipo

favorire i processi di integrazione sociale e culturale, come base per la pacifica convivenza tra popoli e culture

COSA PUOI FARE TU ?
ogni evento, ogni progetto vede la partecipazione volontaria di molte persone, aziende e associazioni. Se vuoi dare il tuo contributo contattaci!
Dona

PROGETTI RECENTI

vai a tutti i progetti vai alla mappa

Thumbnail

Un reparto per le malattie infettive

Il villaggio di Darwonaji, uno dei più grandi del distretto di Awbare e molto vicino al confine con la Somalia,...
Dona
Thumbnail

il mondo è qui

Prosegue per il 10 anno  consecutivo il progetto di integrazione scolastica per 20 minori di etnia Sinti  presso l’Istituto Comprensivo...
Dona
Thumbnail

Sviluppo dell’agricoltura a Boadley

L’area in cui vogliamo intervenire si trova in una zona remota, desertica e molto difficile da raggiungere nell’estremo est dell’Etiopia:...
Dona

Fondazione Elena Trevisanato onlus

La fondazione Elena Trevisanato onlus, costituita in ricordo della giovane Elena, opera sia a livello locale in progetti di integrazione culturale e di sostegno dell'infanzia in difficoltà, sia nel terzo mondo, dove costruisce scuole e pozzi per garantire l'accesso all'istruzione e all'acqua potabile. A livello locale sosteniamo progetti di recupero scolastico per bambini stranieri con difficoltà linguistiche e progetti di integrazione culturale. I beneficiari sono bambini sinti e profughi minori non accompagnati osptitati presso apposite strutture. I progetti in Etiopia sono principalmente rivolti alla costruzione di pozzi di acqua potabile in zone desertiche al confine con la Somalia. In queste stesse zone costruiamo piccole scuole di alfabetizzazione primaria, essendo l'istruzione, almeno di base, condizione necessaria allo sviluppo
Fondazione Elena Trevisanato onlus

17 luglio, 2018

Siamo orgogliosi di aver portato anche la nostra testimonianza con le parole della presidente di Fondazione Elena in questo articolo del Corriere del Veneto a firma di Renato Piva.
Se non avete avuto occasione di leggerlo, fatelo.
A noi ha parlato di umanità.

https://www.pressreader.com/italy/corriere-del-veneto-vicenza-e-bassano/20180715/281556586599015
Fondazione Elena Trevisanato onlus

4 luglio, 2018

Ultimi aggiornamenti al ritorno da 10 intensi giorni di Etiopia: 4 raccolti completi nei campi coltivati di Boadley e così tanto prodotto che la cooperativa con il ricavato delle vendite è riuscita ad acquistare caprette e pecorelle.
Il latte di questi animali è preziosissimo in Somali Region.
Un circolo virtuoso che è partito 10 anni fa con lo scavo del pozzo e oggi vede una cooperativa che si mantiene ed autofinanzia il proprio sviluppo.
Fondazione Elena Trevisanato onlus

25 giugno, 2018

A volte non serve parlare la stessa lingua per capirsi.

Giorgia, 85 anni, grandissima e attiva sostenitrice delle attività di Fondazione Elena. Non si perde una missione sul campo, ora in Etiopia con Liliana.