sostenitori

IL SOSTENITORE

Il Sostenitore della Fondazione è la persona o istituzione che condivide e promuove i progetti e le finalità della Fondazione, mettendo a disposizione della medesima utilità o contributi finanziari.

Il sostenitore:

  1. Accetta lo statuto.
  2. Aderisce con spirito di liberalità ad una o più iniziative e/o interviene con contributi finanziari.
  3. Può partecipare alle assemblee ordinarie e straordinarie in qualità d’osservatore ma senza diritto di voto. Il Consiglio s’impegna ad avvisarlo delle iniziative promosse dalla Fondazione.
  4. Ha diritto a diffondere la propria qualità di sostenitore della Fondazione a condizione che le modalità di tale comunicazione siano approvate preventivamente dal Consiglio di Amministrazione.

L’ammissione del sostenitore avviene con delibera del Consiglio di Amministrazione previa richiesta presentata dalla persona o istituzione o per iniziativa del Consiglio stesso.

Il sostenitore rimane tale per il periodo durante il quale contribuisce ai progetti della Fondazione e cessa comunque da tale qualità alla scadenza del Consiglio o, se superiore, per la maggior durata per la quale si è impegnato a versare contributi finanziari.