Progetti

Presidio medico a Darwonaji – Etiopia

Il piccolo presidio sanitario del villaggio di Darwonaji è l’unico riferimento sanitario in un’area molto estesa. Circa 35’000 abitanti del villaggio e altre 200’000 persone hanno solo questo piccolo centro per qualsiasi problema medico. L’ospedale più vicino si trova a JIjiga, a oltre 70 km di  distanza, senza strade asfaltate, né mezzi pubblici o ambulanze. […]

Accoglienza e supporto a ragazze afghane

Afghanistan, agosto 2021. I talebani tornano al potere, assistiamo alle immagini di un popolo in fuga e alla disperazione delle donne del paese, prime vittime di un regime che le priva di qualsiasi diritto. Il progetto di accoglienza e supporto a ragazze afghane nasce da qui e da qui partono le attività di collaborazione con […]

Vivai coltivati da cooperative di donne in Etiopia

Fra le regioni dell’Etiopia, quella al confine con la Somalia è quella maggiormente colpita dalla siccità e dai diversi problemi causati dal cambiamento climatico. Il risultato è che i sistemi di sussistenza dipendenti dalla pastorizia sono sempre più messi in difficoltà da condizioni ambientali in costante cambiamento e un numero sempre maggiore di comunità dedite […]

A tavola con Elena a casa Taliercio (Mestre)

Il calore dell’accoglienza di Casa Taliercio a Mestre. Una nuova struttura di Casa Famiglia dove 7 nuclei familiari mamma-bambino possono vivere e trovare nuovo focolare dove riprendersi, sentirsi supportati e ricostruire la propria vita. ll restauro e l’arredo della cucina della casa è il contributo che abbiamo dato anche noi alla realizzazione di questa realtà. […]

Sostegno al progetto Jumping di Casa di Amadou

Il progetto “Jumping oltre i confini”, progetto gestito dall’Associazione Casa di Amadou, mira ad accompagnare le persone migranti che si trovano sul territorio della Città metropolitana di Venezia e che ad esso si rivolgono al raggiungimento di strumenti necessari a vivere in modo autonomo e dignitoso in Italia. Delle diverse forme di supporto erogate (abitativo, […]

PROGETTO SI-STER

Addis Abeba è la capitale della Repubblica Federale Democratica d’Etiopia. Quasi il 4% della popolazione etiope vive nella città, unica metropoli del paese, che presenta una popolazione di 3 milioni di abitanti. La povertà urbana è un fenomeno preoccupante: i poveri nella città sono stimati essere il 60% della popolazione, con almeno 900mila persone che […]

Un piccolo reparto maternità a Darwonaji!

Il villaggio di Darwonaji, nella somali region etiope, ha un reparto maternità piccolo piccolo. Due stanzette,  il pavimento in terra battuta e i muri scrostati. Praticamente assenti le attrezzature mediche per il parto e le medicine. C’è bisogno di tutto. Dalle piastrelle del pavimento, alla dipintura delle pareti. Dall’acqua pulita sempre (che avremo con una torre […]

Orto solidale e apiario alla Cita (Marghera)

“Le vittime più esposte della pandemia, sono tra i poveri quelli che hanno perso la strada per casa”. Così ci dice Don Nandino Capovilla raccontando del loro progetto “L’apiario e gli orti Solidali a Marghera”. Un progetto per chi vive in strada, non ha lavoro, nè prospettive, che viene chiamato e coinvolto a coltivare la […]

School feeding

Non si contano i bambini che ogni giorno nel mondo vanno a scuola a stomaco vuoto. E la Somali Region purtroppo non fa eccezione. Andare a scuola, a volte camminando per chilometri, e avere fame è ingiusto e ovviamente causa frequente di abbandono scolastico. I bambini poi sono più utili a casa dove possono dare […]

Scopri di più
Realizzato

Cure mediche per la popolazione del Distretto di Harawa (Etiopia)

Il 2020 si è aperto con un nuovo importante progetto di tipo sanitario in collaborazione con una ONG padovana (CUAMM) specializzata in salute materno infantile e già presente in Etiopia da molti anni. Il Progetto è finalizzato a migliorare l’assistenza medica e le cure soprattutto materno/infantili nel villaggio di Darwonaji, in Etiopia orientale al confine […]

Costruiamo un Birka

I birka sono strutture coperte che servono per raccogliere l’acqua piovana o, in alternativa, possono essere utilizzati come cisterne ed essere caricati da camion dell’acqua nei periodi di siccità. In alcune zone della Somali region le falde non sono accessibili e i birka sono l’UNICA fonte possibile di acqua. Il vantaggio principale di queste opere e’ […]

Scopri di più
Realizzato